A.I.N.OT. (​Associazione Italiana Neurotologica)

A.I.N.OT. è un’organizzazione non-profit creata con l’obiettivo di favorire la ricerca scientifica e l’insegnamento focalizzandosi nell’ambito Otologico, Neurotologico e nella Chirurgia della Base Cranica. In particolare, A.I.N.OT. fornisce borse di studio a medici italiani e stranieri che frequentano il Gruppo Otologico per periodi di 6-12 mesi, con lo scopo di perseguire maggiore formazione in campo clinico o nella ricerca. Nel corso degli anni, A.I.N.OT. ha creato molti progetti di ricerca sia nelle scienze di base che in ambito clinico sviluppati da membri del Gruoppo Otologico e da Allievi Stranieri che hanno visitato l’istituto. A.I.N.OT. fornisce anche lo sforzo economico necessario al mantenimento del laboratorio di dissezione dell’osso temporale, il cui sviluppo è il risultato di aiuti economici ed organizzativi significativi. A.I.N.OT. in collaborazione con il Gruppo Otologico organizza corsi di dissezione per chirurghi otologi e della Base Cranica sotto forma di corsi accreditati ECM della durata di una settimana e validi sia per chirurghi principianti che per esperti. Un’altra attività di A.I.N.OT. è di aiutare nella pubblicazione e presentazione di lavori clinici e di ricerca svolti all’interno del Gruppo Otologico, presentandoli in congressi internazionali. L’associazione sostiene le spese per la pubblicazione di libri ed articoli in riviste scientifiche e per la partecipazione a conferenze nazionali ed internazionali, oltre che per la preparazione di materiale audio-visivo. L’associazione si è impegnata a realizzare libri scientifici, come gli Atlanti di Microchirurgia del neurinoma dell’acustico, di Chirurgia dell’Osso Temporale e della Base Cranica, di Otoscopia, di Microchirurgia dell’Orecchio Medio e della Mastoide, di Dissezione dell’Osso Temporale, del Nervo Facciale nella Microchirurgia della Base Cranica e dell’Osso Temporale. Anche se l’associazione ricava parte delle risorse dalle iscrizioni ai corsi di formazione teorico-pratici organizzati e dalla vendita di materiale audio-visivo, i costi sono alti. Le donazioni da parte dei pazienti sono preziose per favorire la continuità ed il successo della ricerca che riflette anche il temperamento scientifico della Medicina nel nostro paese oltre ad essere un enorme vantaggio per i pazienti stessi. Se siete interessati ad offrire il vostro contributo, potete contattare la nostra segreteria.